Mastopessi a "T"

La mastopessi è un intervento per risollevare un seno che ha subito un cedimento dopo una gravidanza, un dimagrimento eccessivo o per il semplice trascorrere degli anni.

La correzione chirurgica prevede la rimozione della cute in eccesso ed il rimodellamento della ghiandola mammaria (autoprotesi).
In base all’importanza del cedimento l’incisione potrà essere effettuata solo intorno all’areola (“periareolare o round-block”) o con un tratto verticale fino al solco sottomammario (“verticale”). Nei casi più gravi è necessaria anche una prosecuzione, mono o bilaterale, nel solco (a “L” - a “T”).

Si può eventualmente abbinare l’inserimento di una protesi per ottenere un rimodellamento ottimale del seno.

Gallery

Richiedi una consulenza gratuita

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/03

Form by ChronoForms - ChronoEngine.com
Image
Dott. Stefano Bezzi

Linea Diretta: +39 348 0589908 
E-mail: info@bezzistefano.com