Bleafaroplastica Superiore

L'intervento di blefaroplastica permette di ottenere la correzione chirurgica di palpebre eccessivamente cadenti (blefaroplastica superiore) e delle cosiddette “borse” sotto oculari (blefaroplastica inferiore) mediante la rimozione della cute e del grasso in eccesso. Ciò si verifica per il fisiologico rilassamento dei tessuti (muscolare, cutaneo ed adiposo) o per fattori costituzionali, ormonali ed abitudini di vita.

L’intervento di blefaroplastica può intressare solo le palpebre superiori o inferiori o contemporaneamente superiori ed inferiori. Si esegue in anestesia locale, talvolta associata a sedazione, in regime di day-hospital.

La durata dell’intervento completo è di circa due ore. Si può abbinare nel corso dello stesso intervento, il sollevamento (lifting) del sopracciglio, della regione zigomatica o dell’angolo dell’occhio (cantopessi). In caso di soggetti giovani o con una buona tonicità dei tessuti, è possibile eliminare le "borse" palpebrali mediante un’incisione posta all’interno della palpebra senza alcuna sutura esterna (blefaroplastica transcongiuntivale).

Gallery

Richiedi una consulenza gratuita

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/03

Form by ChronoForms - ChronoEngine.com
Image
Dott. Stefano Bezzi

Linea Diretta: +39 348 0589908 
E-mail: info@bezzistefano.com