RINOPLASTICA

Image

Il naso, con la sua posizione al centro del volto, è un elemento essenziale nell’equilibrio estetico ed armonico di tutto il viso. I difetti anatomici del naso possono avere un impatto psicologico anche importante sulla sfera emotiva della persona. La Rinoplastica è l’intervento chirurgico che corregge i difetti dello scheletro osseo e cartilagineo del naso. Eliminando le irregolarità del profilo come la gobba (“gibbo”) o assottigliando la punta, ristabilisce gli equilibri tra tutte le componenti anatomiche del viso. A volte la richiesta di intervento non è per un rimodellamento estetico del naso, ma perché si hanno problemi di respirazione, in genere dovuti ad una deviazione del setto nasale. La Rinosettoplastica è il tipo di intervento che permette di risolvere questa problematica. In questo caso, l’intervento non è diretto alla correzione di un difetto estetico, ma ha uno scopo funzionale. In alcuni casi è necessario intervenire anche sulla pelle del naso come nel Rinofima, una malformazione cutanea dovuta ad un eccesso di ghiandole sebacee. Alcune persone vorrebbero migliorare le imperfezioni del loro naso ma sono frenate dal timore di doversi sottoporre ad un intervento chirurgico, dall’ansia di legata all’anestesia o a causa dei costi da sostenere. Per loro oggi esistono delle procedure non invasive di Medicina Estetica come il Rinofiller che, in casi selezionati e temporaneamente, possono assolvere alle esigenze del paziente.

preoperatorio

IL PRE OPERATORIO

Il chirurgo dovrà esaminare il volto del paziente nel suo insieme e, ascoltando le aspettative del paziente, illustrerà i risultati che si potranno raggiungere e sceglierà la procedura più indicata per un rimodellamento del profilo piacevole e naturale.

come si effettua

COME SI EFFETTUA

L’intervento si effettua in anestesia locale associata eventualmente ad una leggera sedazione nel caso di difetti di lieve entità o in anestesia generale nei casi più importanti. La durata dell’intervento è mediamente di una o due ore. Generalmente, le incisioni vengono eseguite all’interno del naso (“Tecnica chiusa”); a volte si rende necessario effettuare una piccolissima incisione esterna alla base del naso per aver libero accesso alle strutture interne del naso (“Tecnica aperta”) per una migliore correzione, come nel caso dei nasi che hanno subito importanti traumatismi.

tempi di recupero

TEMPI DI RECUPERO

Il paziente ritorna a casa con un piccolo tutore esterno che contiene il nuovo naso nella posizione corretta dopo l’intervento. Saranno presenti anche dei tamponi in morbido silicone nelle narici che verranno rimossi senza particolari fastidi dopo un paio di giorni. In genere non vi è dolore particolare, potranno essere presenti ecchimosi per alcuni giorni e si ha un ritorno alle normali occupazioni entro una settimana circa.

costi

COSTI

La stima del costo dipende molto da caso a caso e a seconda della tecnica chirurgica impiegata e del fatto che si intervenga sulle palpebre superiori, inferiori o su entrambe. Solo dopo una visita esplorativa sarà possibile stilare un preventivo. Per avere maggiori informazioni compilate il form di contatto, vi risponderemo appena possibile.

INTERVENTO

MINIMO

MASSIMO

RINOPLASTICA

€ 4.000

€ 8.000

Galleria Foto

Galleria Fotografica

Potrebbero interessarti:

Dott. Stefano Bezzi

Linea Diretta: +39 348 0589908 
E-mail:

Le nostre Sedi

Padova
P.le Stazione, 7
Pordenone
Via Forniz, 2 - Porcia
Rimini
Poliambulatorio Nuova Medicina
Viale del Prete, 69 - Cattolica
Venezia Mestre
Villa Rondina - Studi Medici
Via Mancini, 11